Wikiterika di Studio Esoterika

CRISTALLO TERAPIA: Il potere magico e curativo di pietre e gemme

L’impiego delle gemme per scopi curativi si chiama Cristalloterapia ed è un antichissimo sistema di guarigione che utilizza le proprietà energetiche dei cristalli per rispristinare l’equilibrio e la salute sia del corpo che della mente.

Copertina Articolo

Dalle piu' preziose a quelle con un prezzo piu' accessibile, gemme e cristalli oltre ad essere estremamente affascinanti e belli da osservare, si dice che possiedano una vera e propria anima, un’intelligenza ancestrale capace di assorbire le energie negative e trasmutarle in vibrazioni di pace e armonia.

Il potere dei cristalli e' stato utilizzato nel corso di tutta la storia e si e' diffuso attraverso le filosofie orientali. Secondo l’induismo ed il buddismo, le gemme abbiano al loro interno una serie di legami chimici stabili e che seguono la geometria sacro, per questo sono capaci di conferire proprieta' speciali aiutando le persone a raggiungere armonia e stabilita'.

La funzione dei cristalli, anzi, la loro missione e' dunque quella di assorbire pertanto si rivelano degli amuleti perfetti perche' ci offrono un valido e pratico supporto nella vita di tutti i giorni.

Per la loro capacita' di trasmutare le energie negative, possono essere utilizzati anche negli ambienti e posizionati in angoli della casa o del proprio ufficio, affinche' infondino un senso di amore, armonia e ispirazione.

Come utilizzare i cristalli per la guarigione

Esistono diversi modi di lavorare con i cristalli e bisogna considerare che ognuno di loro lavora con un’energia diversa, pertanto esistono cristalli per ogni scopo.

Se l’intento e' quello di portare guarigione, la Cristalloterapia si avvale della mappatura energetica dei chakra, ovvero dei 7 punti di energia che ogni essere vivente possiede nel proprio corpo. Ognuno di questi chakra e' collegato ad un colore, pertanto anche le gemme che vengono utilizzate seguiranno questo sistema.

A tal proposito, il consiglio e' quello di rivolgersi ad un Cristallo-terapeuta esperto e certificato che possa accompagnarti attraverso l’applicazione di questo meraviglioso strumento.

Le dinamiche possono essere innumerevoli, ma una volta che vengono identificate possono finalmente essere riconosciute e liberate portando accettazione, perdono e riconciliazione tra membri della famiglia sia presenti che passati.

Ricorda pero': la cristalloterapia non si sostituisce a pareri di medici esperti e non risolve le patologie, ma puo' essere uno strumento complementare che puo' portare armonia alle emozioni nascoste dietro ad eventuali sintomi.

I Cristalli infatti, ci aiutano a generare consapevolezza, rendendo chiaro il lavoro emotivo e profondo che dobbiamo fare per agevolare il processo di guarigione.

Cristalli come amuleti; come scegliere la tua gemma portafortuna

Tantissime sono le tradizioni che nel corso della storia raccontano di come i Cristalli siano sempre stati utilizzati, soprattutto da Re e Sacerdoti, come veri e propri talismani capaci di donare buona sorte, favorire la vittoria, incrementare fascino e magnetismo, portare denaro e abbondanza e addirittura avvicinare l’anima gemella.

Per questo tipo di utilizzo, potrai utilizzare la piccola guida riportata in questo articolo per scegliere la pietra maggiormente adatta al tuo scopo.

Un validissimo modo e' quello di lasciare che sia la pietra a scegliere te. In questo caso potrai recarti in un negozio di cristalli e, toccando e osservando le pietre una ad una, scegliere quella che ti attrae maggiormente.

Questo metodo e' molto potente perche' sara' davvero la pietra giusta per te che, collegandosi direttamente alla tua parte inconscia, conosce cio' di cui hai realmente bisogno e lavorera' all’armonia del tuo corpo e alla realizzazione di un tuo desiderio nascosto in maniera molto piu' potente.

Importante: dopo aver acquistato un cristallo, e' buona norma pulirlo per eliminare residui di energie che puo' aver accumulato durante i processi di lavorazione. Questo passaggio e' molto semplice e per farlo puoi scegliere di:

• Passare il cristallo attraverso il fumo di un incenso di salvia o palo santo

• Passarlo sotto l’acqua corrente avendo cura di asciugarlo bene

• Tenerlo per una notte esposto al chiaro di luna

Mentre esegui uno di questi 3 passaggi, abbi cura di visualizzare come se le impurita' uscissero dal cristallo.

Dopodiche', ti bastera' portare il cristallo sempre con te o tenerlo in casa, ripetendo uno di questi processi di pulizia ogni volta che lo sentirai necessario.

Il potere dei cristalli


Quarzo rosa:

favorisce l’amore e l’autostima


Quarzo citrino:

stimola il contatto con il proprio potere personale favorendo l’autorealizzazione


Pietra di Luna:

favorisce la fertilita' e porta equilibrio nelle proprie emozioni


Ematite:

aiuta a mantenere i piedi per terra e a trovare soluzioni pratiche


Agata:

aiuta a mantenere i piedi per terra e a trovare soluzioni pratiche


Ametista:

favorisce i sogni profetici e assorbe tristezza e depressione


Avventurina:

libera da ansia e paure, donando gioia di vivere


Turchese:

protegge dal dolore e dagli imprevisti, calma mente e spirito


Occhio di Tigre:

attrae denaro e favorisce la realizzazione ed il successo personale


Diaspro:

infonde forza e coraggio, insegna a mettere limiti


Malachite:

potente pietra di protezione, rende chiara la propria missione di vita


Giada o nefrite:

incrementa il fascino e il magnetismo personale


Lapislazzuli:

per amplificare le facolta' psichiche, infondere chiarezza e protezione


Fluorite:

favorisce la concentrazione e porta molta fortuna agli studenti

SPIRITUALITA

SPIRITUALITA

Pubblicato il 07-11-2023 alle 20:15

A cura di: Tiziana

Letto: 117 volte

Parole chiave: #Cristalloterapia, #quarzi, #pietre, #gemme, #chakra, #amuleti, #cristalli