Wikiterika di Studio Esoterika

IMPARARE A LEGGERE I TAROCCHI SIGNIFICATO DEGLI ARCANI MAGGIORI

Hai acquistato il tuo primo mazzo di Tarocchi e non vedi l’ora di imparare a leggerli? Abbiamo preparato per te una piccola guida per iniziarti alla lettura dei Tarocchi. Utilizzala per fare pratica e per rispondere a delle domande semplici: mano a mano che la tua esperienza aumenterà e avrai stabilito una connessione più profonda con il tuo mazzo, sarai sempre più fluido e a tuo agio e ogni Arcano ti parlerà senza dover ricorrere a manuali o libri per interpretarne il significato. Sebbene ogni Arcano abbia il suo personale significato, è fondamentale che tu sappia che una Lettura completa ed efficace prevede che ogni Carta sia letta in relazione alle altre carte della stesa, in quanto ogni Arcano può esasperare o modificare il suo significato in relazione agli Arcani vicini. In questo articolo partiamo con il significato degli Arcani maggiori e prenderemo in riferimenti i Tarocchi più comuni, quelli di Marsiglia.

Copertina Articolo

Significato degli Arcani Maggiori

Nei Tarocchi, il significato delle prime 22 carte conosciute come Arcani Maggiori, descrivono situazioni legate al lungo termine e ad una visione piu' ampia della vita. Simboleggiano sia ferite cruciali dell’essere umano sia le forze che stanno agendo nella nostra esistenza al momento della lettura. Il primo Arcano, conosciuto come il Matto, non ha numero mentre i restanti 21 Arcani sono numerati da I a XXI.

Tutti gli Arcani maggiori contengono una moltitudine di significati, alcuni positivi e alcuni negativi. Con pratica, costanza e dedizione, sarai in grado di apprendere ognuno di questi significati e di rapportarli correttamente nella tua lettura, quindi non spaventarti se all’inzio il messaggio sara' poco chiaro, ne' devi farti prendere dal panico pensando subito al significato negativo che ogni Arcano porta con se': tutto nell’universo e' duale ed ha un lato ombra ed un lato luce!

Dal Matto al Papa: gli Arcani di cio' che siamo


Il Matto - nuovi inizi.

 Simboleggia la spontaneita' e l'innocenza, ma anche la negligenza e la vanita'.


Il Mago - talenti e abilita'.

 Rappresenta la diplomazia e la fiducia in se' stessi. O puo' indicare mancanza di impegno e responsabilita'.


La Sacerdotessa - intuizione.

 Rappresenta il potere femminino e la connessione ai misteri del mondo nel suo aspetto positivo; e' correlata all'orgoglio nel suo aspetto negativo.


L’Imperatrice - connessione con la natura e la bellezza.

 Si connette con l'abbondanza, ma anche con la pigrizia e l'inerzia.


L’Imperatore - potere e comando.

 Sebbene significhi stabilita', al negativo rappresenta stagnazione e avidita'.


Il Papa - saggezza.

Si connette con l'ispirazione o, dall'altra parte, con la schiavitu'.

Dall’Amante al Carro: l’esterno che riflette il nostro interno


L’Amante - piacere e processo decisione.

 E’ connesso all'amore, ma puo' rappresentare l'indecisione rispetto a scelte importanti


Il Carro - successo e movimento.

 Nel suo aspetto positivo rappresenta i trionfi, mentre nel suo aspetto negativo puo' significare accontentarsi di poco.


Giustizia – equilibrio ed equita'.

Nella sua manifestazione piu' desiderabile si connette con l'equita'. Sul lato piu' negativo, e' legato all'eccessiva severita'.


L’Eremita - introspezione.

 e' legato alla prudenza e alla conoscenza interiore, ma anche alle paure e all'eccessiva cautela.


La Ruota della fortuna - cambiamento.

 Nel suo aspetto piu' positivo ha a che fare con la fortuna, mentre nel suo aspetto negativo e' legato alla resistenza ai cambiamenti.

Dal Diavolo o all'Appeso: cio' che non possiamo controllare


La Forza – fede e coraggio.

Sintetizza le risorse che ci permettono di superare diversi ostacoli. Al negativo puo' significare abuso di potere.


L’Appeso – attesa e analisi di coscienza.

Indica un momento di stallo volto ad acquisire nuove prospettive. e' legato al discernimento, ma anche all'egoismo.


La Morte – cambiamento positivo.

Questo Arcano e' positivo e significa la fine di un periodo di sofferenza. Al negativo indica resistenza o inerzia al cambio.


La Temperanza - pazienza.

 E’ collegato alla moderazione o, al negativo, alla mancanza di limiti.


Il Diavolo - dominio e sperimentazione sessuale.

 Puo' significare la capacita' di fare sforzi estremi, ma anche la tendenza ad attaccamenti ossessivi.

Dalla Torre al Mondo: connettersi al proprio inconscio.


La Torre – cambiamento incontrollabile.

E’ un invito a lasciar andare il controllo. e' connesso alla liberta' da un lato, e alla prudenza dall'altro.


Le Stelle - connessione con le emozioni.

 E’ legato alla spiritualita', in negativo indica mancanza di fede e sofferenza spirituale


La Luna - dubbi e ricordi del passato.

 Si connette all'intuizione e alla creativita'. Nella sua manifestazione piu' difficile, parla di instabilita' e confusione.


Il Sole – ottimismo e vitalita'.

 Questa carta e' collegata alla gioia, in negativo all'arroganza.


Il Giudizio - rivisitazione del passato.

 E’ collegato a forze che agiscono per ristabilire ordine e armonia. Al negativo indica sensi di colpa o mancanze


Il Mondo - completezza.

 Nella sua manifestazione piu' positiva e' il successo e l'integrazione, al negativo puo' anche indicare reclusione ed idealizzazione.

CARTOMANZIA

CARTOMANZIA

Pubblicato il 23-01-2023 alle 00:00

A cura di: Tiziana

Letto: 454 volte

Parole chiave: #cartomanzia, #cartomante, #tarocchi, #arcani, #maggiori, #imparare, #lezione, #guida, #pratica, #istruzioni