Addebito telefonico

899.76.77.21

Carrier Italia

Servizio Cortesia

075.599.67.55

Carta di credito Postepay Paypal BancomatPay

Esoflash Prepagato

075.98.46.300

Carta di credito Postepay Paypal BancomatPay

Addebito telefonico

0901.234.038

Carrier Svizzera

Servizio Cortesia

58.58.94.020

Carta di credito Postepay Paypal BancomatPay

Addebito telefonico

0900.590.591.107

Carrier Germania

Se la tua storia d'amore non è la favola che speravi chiama le Cartomanti dell'Amore di Studio Esoterika ®. Le tue esperte di Astri e d'Amore! Facebook Studio Esoterika Youtube Studio Esoterika Twitter Studio Esoterika Instagram Studio Esoterika Whatsapp Studio Esoterika
Esoterika

Accesso Clienti - Area Riservata

Username
Password
Non hai un profilo? Iscriviti Password dimenticata? Recupera

Wikiterika

Cartomanzia

I tarocchi e le sibille sono gli strumenti di un'arte millenaria che affonda le sue radici nell'antico Egitto. Scopri tutte le informazioni e le curiosità che riguardano l'antica e misteriosa arte della Cartomanzia!

  • Sogni
  • Divinazione
  • Spiritualità
  • Numerologia
  • Astrologia
  • Cartomanzia
  • ← torna alla Copertina
  • Chiudi

    IMPARARE A LEGGERE I TAROCCHI PRIMI PASSI E METODI DI LETTURA


    Copertina Articolo

    Introduzione

    I Tarocchi sono uno degli strumenti di divinazione più utilizzati al mondo. Questo affascinante mazzo di carte, raffigurante personaggi e immagini misteriose e attraenti, oltre ad essere consultati per interrogarsi sul proprio futuro, hanno anche la straordinaria capacità di essere uno strumento molto prezioso per la meditazione e l’auto-conoscenza. Moltissime infatti sono le persone che si rivolgono a Cartomanti esperti per cercare nei Tarocchi dei consigli su delle decisioni importanti da prendere, oppure per avere maggiore chiarezza su una particolare situazione che stanno vivendo.

    Se sei particolarmente affascinato da questo mondo tanto da voler imparare a leggere i Tarocchi, sappi che non è necessario studiare innumerevoli libri né tantomeno essere in possesso di speciali talenti o doni paranormali: è stato dimostrato, infatti, che chiunque può essere in grado di imparare a leggere i Tarocchi e questa piccola guida vuole proprio insegarti in modo diretto e semplice, i significati degli Arcani Maggiori per sviluppare le tue capacità divinatorie!

    Nell’articolo che troverai cliccando URL qui (articolo 31), accederai ad una super guida per scegliere il mazzo di tarocchi più adatto a te e cosa è importante fare prima di iniziare a utilizzarlo!

    Istruzioni di base:

    Alcuni cartomanti consigliano di utilizzare i Tarocchi creando un ambiente speciale, ad esempio coprendo il tavolo con una tovaglia appositamente acquistata per questo scopo, accendendo candele e incensi e ponendo sul tavolo cristalli o amuleti. In realtà, la cosa più importante è che tu abbia a disposizione uno spazio tranquillo, rilassante e silenzioso in modo da non essere disturbato. E’ vero però che musica, colori, erbe e candele possono aiutarti a connetterti al momento presente e a stabilire una relazione più profonda con la voce del tuo cuore e, quindi, con il tuo intuito.

    Non appena avrai creato uno spazio comodo dove sai di non venire disturbata, il modo di procedere è molto semplice: la prima cosa che devi fare è prima di tutto connetterti a te stessa liberando la mente dai mille pensieri del giorno. Quindi, trova una posizione comoda, chiudi dolcemente gli occhi e respirando profondamente per i primi istanti, rilassa il tuo corpo. Procedi respirando normalmente fino a quando il continuo vociferare della tua testa si sarà placato. A questo punto, prendi il tuo mazzo tra le mani oppure appoggia le tue mani sui Tarocchi, e cerca di percepire l’energia e il calore del mazzo che passando attraverso i tuoi palmi salgono attraverso le braccia e arriva fino al tuo cuore. Quando sentirai di aver stabilito la connessione con gli Arcani, apri gli occhi, pensa la tua domanda e inizia a mischiare il mazzo.

    Come aprire i Tarocchi?

    Una delle prime domande che ci si pone quando si intraprende lo studio dei Tarocchi è: come estraggo le carte e come le dispongo sul tavolo? Così come innumerevoli sono le varianti di Tarocchi che esistono in commercio, altrettante sono le modalità di lettura che però non dipendono assolutamente dal tipo di mazzo scelto. Di seguito, ti presentiamo i più comuni. Puoi provarli tutti e poi, seguendo il tuo intuito, decidere quello che senti più efficace per te.

    Il metodo della croce celtica: Il metodo più comune per leggere i Tarocchi è quello della Croce celtica che oltre ad essere il più utilizzato, è quello che permette di avere una visione chiara e guidata del responso, facile da comprendere anche per un principiante. Se seguirai questo metodo, non dovrai fare altro che mescolare il mazzo e disporre le carte in questo modo: IMG Puoi riporre le carte con l’immagine rivolta verso il basso e rivelarle quando la croce sarà completa, o riporle già direttamente con l’immagine rivolta verso l’alto.

    Il metodo delle 3 carte Un altro metodo di lettura dei Tarocchi è l’estrazione delle 3 carte. Anche in questo caso, connettiti al mazzo, poni la tua domanda, mischialo bene e procedi secondo lo schema di seguito: IMG Questo è un metodo molto semplice e veloce utilizzato soprattutto per definire una situazione poco chiara o avere approfondire il proprio punto di vista riguardo a qualcosa o qualcuno

    Il metodo delle 5 carte (o Croce semplice) Simile a quello della Croce Celtica anche se più semplice, ti permette di rispondere in maniera ampia e completa ad una domanda precisa. Dopo esserti connesso al mazzo, poni la tua domanda, mescola le carte e disponibile secondo il seguente schema: IMG Ora che hai imparato ad approcciarti ai Tarocchi e ai loro metodi di interpretazione, sei pronto per il passo successivo: imparare il significato di Arcani Maggiori e Arcani minori!

    CARTOMANZIA

    CARTOMANZIA

    Pubblicato il 23-01-2023 alle 00:00

    A cura di: Tiziana

    Letto: 3 volte

    Parole chiave: #imparare, #tarocchi, #carte, #cartomanzia, #cartomante, #divinazione, #metodo, #arcani, #istruzioni, #guida, #lettura, #lezione