Wikiterika di Studio Esoterika

SIGNIFICATO DELLE CARTE DI DENARI DALL’ASSO AL RE

Nel precedente articolo “Significato del seme di Denari nella divinazione con le carte da gioco”, abbiamo visto come questo seme si riferisca quasi sempre a questioni economiche e materiali e dunque a entrate di denaro, spese, eredità, debiti, investimenti ma anche a consulenti, truffatori o benefattori, ecc… Se non l’hai già fatto, ti consigliamo di approfondire l’articolo “Cartomanzia, come leggere le carte napoletane o piacentine”. Intanto, ecco qui di seguito una breve guida indicativa sui significati di ciascuna carta di Denari nel mazzo napoletano o piacentino:

Copertina Articolo

CARTE NUMERATE


ASSO DI DENARI:

annuncia prosperita' e successo in tutte le questioni che hanno a che fare con il denaro. Se ci sono progetti in fase di avvio, questa carta indica che si realizzeranno nel miglior dei modi e anche quando le carte vicine indicano delle difficolta' o delle spese, l’Asso di denari comunica che verranno affrontate con successo.


2 DI DENARI:

rappresenta una rivalita' o una indecisione di fronte ad una tematica economica, pertanto ci invita a rimanere lucidi e vigili e a valutare tutto con estrema cautela. Puo' preannunciare anche l’arrivo di una lettera o della possibilita' di fare un investimento importante che pero' richiede cautela.


3 DI DENARI:

denota fertilita' e fortuna in un progetto imprenditoriale. Quando si riferisce ad una persona, parla di abilita' negli affari, generosita' o riconoscimenti in arrivo. Se pero' le carte accanto sono negative puo' preannunciare un imprevisto preoccupante causato da una svista o da una distrazione da parte del consultante


4 DI DENARI:

anche questa carta denota prosperita' e preannuncia l’arrivo di piccoli successi, soprattutto sul lavoro o nelle attivita' commerciali. Annuncia inoltre investimenti profittevoli e prevede l’arrivo di una donazione utile ad affrontare un problema economico. Se le carte vicine sono negative, puo' parlare di blocchi, ritardi, spese non previste.


5 DI DENARI:

questa carta annuncia gioia, celebrazione, riconoscimenti, il raggiungimento di un obiettivo che e' costato al consultante moltissima fatica. Seppur questo seme non si riferisca ai sentimenti, il 5 di denari in realta' puo' pronunciare un matrimonio o l’inizio di una storia d’amore.


6 DI DENARI:

e' una carta un po' ambigua. Puo' denotare un periodo di stabilita' e tranquillita' economica, oppure prevedere un imprevisto economico preoccupante ma che si risolvera', portando addirittura a piccole fortune.


7 DI DENARI:

questa carta segnala un grande trionfo, il raggiungimento di un obiettivo per cui si lavora da tanto. Puo' indicare anche che si hanno a disposizione i mezzi sufficienti per ottenere ottimi risultati. A volte, preannuncia eredita' improvvise e inaspettate. Circondata da carte negative, puo' invece indicare dubbi e titubanza riguardo ad un investimento.

FIGURE

Rappresentano tre personaggi e permettono di descrivere fisicamente qualcuno.


FANTE DI DENARI:

segnala la presenza di una donna o di un giovane ragazzo, uno studente o un apprendista molto ambiziosi e abili dal punto di vista finanziario. Fisicamente, e' castano/a o bionda/o, ha un’altezza normale ed un fisico esile o atletico. Quando circondato da carte negative, il fante di denari ci avvisa di una presenza furba e opportunista, pronta ad approfittare dei nostri soldi o di periodo di debolezza.


CAVALIERE DI DENARI:

rappresenta un uomo saggio tra i 30 e i 50 anni, un professionista dalla personalita' scaltra e astuta. Abile nel trovare soluzioni e nell’interagire con le persone, puo' fungere da ottimo mediatore. Puo' rappresentare anche un pendolare o una persona che si sposta per attivita' commerciali, un commercialista, impiegato di banca, una persona che arrivera' per aiutarci se abbiamo una difficolta' economica. Se circondato da carte negative, il cavaliere di denari annuncia la presenza di un rivale finanziario o di un truffatore, una persona estranea di cui e' meglio non fidarsi


RE DI DENARI:

descrive un uomo maturo, dai sessant’anni in su, dalla personalita' molto distinta e con un grande patrimonio. Puo' non essere necessariamente colto e istruito, ma ricoprire dei ruoli molto importanti in aziende, banche, istituzioni che trattano di materie economiche. E’ dunque una persona d’affari, imprenditore o investitore, dal comportamento molto fermo.


CARTOMANZIA

CARTOMANZIA

Pubblicato il 29-12-2023 alle 18:48

A cura di: Tiziana

Letto: 103 volte

Parole chiave: #cartomanzia, #cartomante, #tarocchi, #denari, #imparare, #lezione, #guida, #pratica, #istruzioni